Festa dei Gerani – Vi presentiamo… Carmelo Di Bartolo e Antonio Perazzi

Abituati ad osservare il mondo vegetale con un atteggiamento di superiorità tutto umano, talvolta restiamo attoniti di fronte a insospettate virtù delle piante.
I vegetali e i paesaggi vegetali hanno la capacità di “comunicare” con la parte più intima di noi umani, suscitando emozioni inattese e coinvolgendoci in una “sintonia globale” con il mondo che ci circonda. Ma il contatto con le piante è anche un potente stimolo per la creatività di chi studia innovative applicazioni tecnologiche che contribuiscono a rendere la vita quotidiana più semplice.

Cosa potrà accadere se parliamo di questi temi con Carmelo Di Bartolo e Antonio Perazzi?

Carmelo Di Bartolo è un designer che dagli anni ’70 esplora i sentieri della Bionica applicata al Design. Ha collaborato e diretto alcuni dei più prestigiosi istituti internazionali di design e insegna presso università europee e americane.
I suoi ambiti di ricerca sono l’Advanced Design, la Bionica applicata al Design e opera nell’ambito del Design strategico per imprese e enti governativi. Ma soprattutto Carmelo è un osservatore e uno studioso dei meccanismi e delle strategie adottate dalle piante.
Con il suo lavoro cerca di “rubare le idee” che regolano la vita dei vegetali e di applicarle agli strumenti della nostra quotidianità. Ama insegnare, trasmettere le proprie conoscenze e i propri metodi, stare a contatto con gli studenti.

Antonio Perazzi è botanico, giornalista e paesaggista. Si è formato presso il Politecnico di Milano e presso i Kew Royal Botanic Gardens di Londra. Realizza progetti per committenze pubbliche e private in tutto il mondo e ha tenuto corsi e workshop presso università italiane e europee.
Firma dal 2007 la rubrica “Bustine di Paesaggio” sul mensile Gardenia. Antonio è uno straordinario osservatore della complessità del paesaggio e dei sistemi biologici che lo compongono. Realizza i suoi giardini puntando sulle potenzialità del paesaggio, inteso come organismo vivo, capace di rigenerarsi.
Dice: “Vengo rapito dall’energia delle piante, specialmente quelle selvatiche: organismi per certi aspetti ancora misteriosi, antichi e in continua evoluzione“.

Carmelo e Antonio girano il mondo e amano la Sicilia!
In occasione della Festa dei Gerani, saranno i relatori della conferenza Intelligenza ed anima: furbo come un geranio, mistico come un gelsomino che avrà luogo sabato 17 marzo alle ore 16:00.
Non mancate!

Share this post