Non si ruba!

Alcuni anni fa ho scritto degli articoli per la rivista online Giardinaggio.it. Parlavo dei pelargoni, partendo dalla mia esperienza quotidiana con queste piante e traendo spunto anche dagli incontri con altri coltivatori e dalle letture di testi specialistici.

Ogni volta presentavo un gruppo di pelargoni, consigliandone il miglior uso. Parlavo di un libro interessante su questo argomento e presentavo almeno una varietà “imperdibile” per gli appassionati.

Vorrei riproporre questi articoli, rimandando alla pagina originale su cui sono stati publicati.

Non si ruba!

Non si ruba. Sia chiaro, non si ruba! Basta con  la pessima abitudine di impadronirsi di cose che non ci appartengono. Vergogna!  Con i Pelargonium è sempre così: “Guarda che bello… accosta un attimo che  stacco un rametto…”. Ma vi sembra giusto? Tutti sanno che i Pelargonium  “prendono” facilmente e allora… il passo è facile e ci vuole poco. Un gesto  veloce e via, con in mano un pezzetto di ramo, un frammento verde che bisogna  mettere a radicare prima possibile, prima che perda del tutto il suo turgore, la  sua vitalità.
Ulteriori informazioni su:  Curare i gerani – giardino – Gerani http://www.giardinaggio.it/giardino/gerani/curare-i-gerani.asp#ixzz2v0nCeo7R

  , , ,